Magazine - STARLIFE Team Italia

da Leonardo Iannone
STARLIFE TEAM ITALIA
Sito web gestito
Indipendent team member IT489
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Il ruolo dei minerali nello sport I

STARLIFE Team Italia
Pubblicato da in Salute e Benessere · 12 Luglio 2019
Proprio come le vitamine, i minerali non forniscono energia al nostro corpo. Tuttavia, è molto importante sostituirli correttamente, poiché sono un catalizzatore per molti processi biochimici senza i quali i processi più basilari non funzionerebbero in noi. La Pongyola è formulata, i minerali (e le vitamine) sono l'olio per la macchina, la chiave della serratura, il pulsante di avvio verde e il materiale che possiamo trasportare qualsiasi liquido. Puoi vedere che senza questo, niente funzionerebbe. Inoltre, anche la famiglia dei sali e la base acido sono in equilibrio. Si distinguono due tipi di minerali: elementi non metallici, i cosiddetti materiali organici e elementi metallici, che includono materiali inorganici. Il 60-90% di tutto il nostro corpo è costituito da minerali non organici. I minerali inorganici sono chiamati oligoelementi. Ciò che molte persone potrebbero non pensare nell'acqua del rubinetto è ricca di minerali. La loro completa assenza può causare gravi malattie, ma il corpo può "tirare fuori" un po '. È anche necessario per il funzionamento sano dei muscoli e del sistema nervoso. Certamente, tutti avevano un muscolo stipato, che potrebbe non innescare il sovradosaggio, ma anche l'assenza di Mg e / o Na + (in casi estremi l'acqua può causarlo).
Possiamo ancora dividere le molecole in due gruppi, vale a dire macro (calcio, cloro, magnesio, fosforo, potassio, sodio, zolfo) per più di 100 mg delle loro necessità quotidiane. Microelementi, oligoelementi: (cromo, cobalto, rame, fluoro, manganese, ferro, iodio, zinco, selenio, molibdeno).
Se fai attenzione a mangiare regolarmente, non è necessario aggiungere quantità extra (eccetto macromolecole). Tuttavia, se si è ancora in una carenza, si consiglia di digerire la flora digestiva e intestinale al microscopio, poiché le batterie vengono assorbite. Una delle malattie più popolari del fungo Candida, come uno strato di film sottile, entra nella parete intestinale e quindi riduce l'efficacia dell'assorbimento di vitamine e minerali.
Vorrei dire alcune parole su ogni oggetto separatamente.
Iniziamo con gli elementi macro.

Sodio (Na)
La funzione principale del corpo è nella famiglia dell'acqua salata del corpo. Mantenimento del nostro ambiente interno (homestasis) - bilanciamento degli appropriati rapporti di pressione tra cellule e cellule. Gli anelli sono cellule (nervose, muscolari) con principi di pompa Na + e K +. (Non ne parlo in dettaglio, ma il punto è che se una delle porte di X entra, allora un'altra quantità di X dovrebbe uscire da un'altra porta e quella cosa provoca ulteriori reazioni nel corpo, molto semplificate).
Gli ioni Na si trovano nel 53% dello spazio extracellulare, cioè all'esterno della cellula, mentre nello spazio intracellulare il 44% (all'interno della cellula). L'aumento dell'apporto di sodio nell'intestino superiore avviene con il glucosio ed è principalmente escreto nelle urine. La nostra dieta attuale contiene più che meno sale, che può causare l'ipertensione nel lungo periodo. In caso di aumento dell'attività fisica (triathlon, duathlon, corse ultra e / o maratona), per il rifornimento dovrebbe essere calcolato 1g di sale all'ora.

La necessità per gli atleti può essere di almeno 6-10 mg al giorno, ma può essere di 8-11 mg al giorno per gli sport di resistenza.

Potassio (K)
Il suo ruolo principale nell'equilibrio dei liquidi è nell'equilibrio acido-base. Come gli altri, il potassio viene assorbito dall'intestino. È anche coinvolto nell'equilibrio dei nervi e dei muscoli e, in assenza di questi, si possono ottenere debolezza muscolare e spasmi muscolari. Inoltre, il suo ingresso nelle cellule è anche associato al glucosio e alla captazione controllata dall'insulina. Man mano che diminuisce, il colore dello zucchero nel sangue viene aumentato dal bisogno del corpo di K. Il potassio può essere perso con il sudore e l'urina.

Fabbisogno giornaliero di atleti circa 2-3 mg di

Magnesio (Mg)
È coinvolto nella costruzione di denti, ossa, muscoli nervosi. (trasferendo l'eccitazione da una cella all'altra). È anche coinvolto nel metabolismo del Ch e delle proteine, ed è anche importante nel controllare il ritmo del sonno-veglia. Non è un caso che uno dei nostri minerali più importanti sia la mancanza di tutti sul serio. Il contenuto di Mg del corpo è di circa 20-30 g. Riduce il rischio di infarto miocardico e ipertensione, ma può essere overdose. Se manca, la capacità delle cellule di reagire diminuirà, lo spasmo nei muscoli aumenterà, l'insonnia e il nervosismo potrebbero svilupparsi, i contrazioni muscolari, e se non ha abbastanza effetto sull'incorporazione degli altri minerali, 'naturalmente' inibendo il negativo.
Lascia principalmente con l'urina.

Fabbisogno giornaliero di atleti 400-600mg di

fosforo (P)
Questa è la seconda più grande quantità di minerali nel corpo, ca. 700-800 grammi e 80% nelle ossa. Fornisce energia alle cellule, mantiene l'equilibrio acido-base, è responsabile della forza delle ossa, dei denti ed è coinvolto nel metabolismo di proteine, grassi e ch. La sua carenza è molto rara, ma il dolore osseo indica anoressia.

L'assunzione giornaliera di atleti è di 1200-1500 mg.

Il calcio (Ca) ha un ruolo nella coagulazione del sangue, nella contrazione muscolare e nella conduzione e nella densità ossea. La nostra organizzazione è di ca. Contiene 1000 g di Ca, il 99% dei quali è incorporato nelle ossa.

In caso di mancanza, possiamo reagire con confusione nervosa, debolezza di concentrazione e depressione, il corpo si ritirerà dalle ossa, ma non sarà sufficiente per integrare il ferro. Abbiamo bisogno di prendere il sole, quindi hai bisogno di vitamina D. L'eccessivo consumo di carne può avere un effetto negativo sulle nostre ossa poiché provoca un aumento della deplezione di calcio nel corpo. Alcuni studi suggeriscono che Ca impedisce la deposizione di grasso.

Fabbisogno giornaliero di atleti 1500-2000mg di

cloro (Cl)
Come parte dell'acido gastrico nella digestione, ma anche nel bilancio idrico è molto importante. Si trova principalmente nello spazio extracellulare. Possiamo coprire il nostro consumo di cloro abbondantemente con il sale, quindi non è possibile sviluppare uno stato di carenza.

Il fabbisogno giornaliero per gli atleti è di 2-3 g



Nessun commento

STARLIFE TEAM ITALIA
Lavora con noi

Se vuoi entrare nel nostro team
vai alla sezione Team
Sito web gestito da Partner indipendente STARLIFE IT489  |  starlifeteamitalia.com © Copyright 2018 - Tutti i diritti sono riservati.
Tutte le immagini ed i marchi che si riferiscono a STARLIFE sono di proprietà della stessa azienda
Torna ai contenuti